LA CITROËN C3 WRC IN FORZA AL RALLY DI CORSICA

foto rally corsica

 

Per la prima volta in questa stagione, il Citroën Total Abu Dhabi World Rally Team schiera tre C3 WRC al via di un rally. Sulla scia della vittoria in Messico, Kris Meeke / Paul Nagle saranno i capifila di una formazione composta anche da Craig Breen / Scott Martin e Stéphane Lefebvre / Gabin Moreau.

RALLY DI CORSICA: UN MONUMENTO DEL WRC
Il Rally di Corsica ha cominciato a costruire la sua fama negli anni 50, molto prima della nascita del Campionato del Mondo. Le strade dell’isola rappresentavano un difficile banco di prova per il comportamento delle auto e il talento dei piloti. Ancora oggi, il rally delle 10.000 curve si distingue per le sue speciali tortuose, irregolari e complicate. Il rilievo montuoso mette a dura prova i freni, oltre a rendere le condizioni meteorologiche particolarmente instabili. Che si svolga in autunno o in primavera, è difficile che la pioggia non si presenti.
La manche francese del Campionato del Mondo, che l’anno scorso si è tenuta a ottobre, cambia spesso data per inserirsi tra il Messico e l’Argentina, in modo da riequilibrare il calendario ed evitare una lunga serie di sei rally successivi su terra. Per questo motivo, gli organizzatori non hanno apportato grandi modifiche al percorso, che è quasi identico a quello del 2016. Dopo una prima tappa nei dintorni di Ajaccio, sabato i concorrenti resteranno nella regione di Bastia prima di spostarsi verso Porto Vecchio l’ultimo giorno. In programma per questa sessantesima edizione solo dieci speciali.