KRIS MEEKE E PAUL NAGLE REGALANO LA PRIMA VITTORIA CON LA CITROËN C3 WRC!

 

 

 

CITROEN vince il Rally del Messico

 

Rally di Guanajuato México (7-12 marzo 2017) – Finale

Più che mai determinati, Kris Meeke e Paul Nagle non hanno mostrato (quasi) nessuna esitazione nell’ultima tappa del Rally del Messico. Nonostante un’uscita fuori strada a qualche curva dall’arrivo della Power Stage, l’equipaggio Citroën Total Abu Dhabi WRT offre alla C3 WRC la primissima vittoria!
- Quest’ultima giornata prevedeva solo due speciali, La Calera (32,96 km) e la Power Stage di Derramadero (21,94 km)- Al momento di lasciare il parco assistenza la pioggia ha influito in modo diverso sulla scelta degli pneumatici nel clan Citroën Total Abu Dhabi WRT. Kris Meeke ha scelto quattro Michelin LTX Force a mescola morbida e due a mescola dura, mentre Stéphane Lefebvre ha optato per sei pneumatici a mescola morbida.

- Nella penultima speciale Kris Meeke ha conquistato il suo quinto tempo scratch del weekend, riprendendo 6’’3 a Sébastien Ogier, mentre Stéphane Lefebvre ha realizzato un eccellente terzo tempo.
- Fiato sospeso, invece, nella Power Stage, diffusa in diretta televisiva. Le aspettative non sono state deluse: a qualche curva dall’arrivo la Citroën C3 WRC del britannico si è spostata all’esterno in una curva a destra ed è finita in…. un parcheggio di spettatori!
- Mantenendo il sangue freddo, Kris è riuscito a tornare sulla strada in pochi secondi, tagliando il traguardo da vincitore con 13’’8.
- Dopo tutte queste emozioni la tensione nel team si è allentata, lasciando il posto a un’esplosione di gioia e ai festeggiamenti al ritorno dei piloti all’assistenza di León.
- Questa è la quarta vittoria di Kris Meeke e Paul Nagle nel WRC, dopo l’Argentina 2015, il Portogallo e la Finlandia 2016. È anche la 97ª vittoria di Citroën nel Campionato del Mondo Rally.

 

HANNO DETTO:
YVES MATTON, DIRETTORE DI CITROËN RACING «Quello che è successo nella Power Stage ha dell’incredibile, anche se si sono già viste cose del genere. Sul momento la situazione era confusa: le telecamere imbarcate lasciavano pensare a una brutta uscita di strada mentre il ‘tracking’ indicava che l’auto era ancora in movimento. Quando ha tagliato il traguardo, la nostra esplosione di gioia è stata all’altezza della suspense e di questo evento straordinario! Con questa prima vittoria su terra abbiamo dimostrato che la C3 WRC è una buona base su cui lavorare e che il team Citroën Racing ha fatto molto bene in fase di sviluppo. Dobbiamo continuare su questa strada».

 
KRIS MEEKE «Credo che racconterà questa storia decine e decine di volte! Mi spiace di aver commesso quell’errore. Dopo aver spinto molto, l’auto è partita e ce l’abbiamo fatta. Ho subito cercato di tornare in strada perché sapevo che avremmo ancora potuto vincere. L’essenziale è aver dimostrato il potenziale della Citroën C3 WRC vincendo per la prima volta. Sono molto fiero di aver ottenuto questo risultato per tutto il team».

 

STÉPHANE LEFEBVRE «Abbiamo imparato davvero tantissimo in questo week-end. Anche oggi, il mio undicesimo posto mi ha permesso di guidare con un grip pari a quello dei leader e prendere le misure dell’auto in condizioni del genere. Complimenti a Kris, Paul e a tutta la squadra. Questa vittoria è davvero importante per Citroën Racing».