CITROËN BE GOOD: Le buone cause scelte da voi

L’attesa è finalmente terminata!

È arrivato il momento di scoprire i tre vincitori di Citroën Be Good, l’iniziativa di solidarietà online che ha avuto luogo durante le vacanze di Natale.
Tutti i fan sono stati invitati a pubblicare un video originale che trasmettesse positività e che contenesse un augurio sincero.
Un video Be positive, Be different, Be good!
In “gioco” una donazione complessiva di 15.000 € da destinare agli autori dei tre video più votati.

La risposta all’iniziativa di solidarietà è stata significativa: 55.300 visitatori unici si sono collegati al sito citroenbegood.it e più di un milione di visualizzazioni sono state registrate sui canali social.Tutti i voti ricevuti (oltre 80.000) sono stati soggetti alle opportune verifiche.

È arrivato, quindi, il momento di svelare le 3 associazioni che si sono aggiudicate il premio.And the winners are…

– Emanule Virdis con Un Altro Mondo Onlus, associazione di volontariato impegnata nella cooperazione internazionale. La Onlus promuove iniziative e progetti nel campo della salute, dell’educazione e della qualità della vita in Africa (Mali e Senegal) e India, organizzandosi con le popolazioni locali per creare condizioni di vita più dignitose.
Emanuela Virdis ha registrato il suo videoclip (http://bit.ly/1Zyzf1E) con il telefonino: «Ero a Dakar per lavoro. Uscendo da una scuola per una pausa, ho trovato un gruppo di bimbi che giocava di fronte all’ingresso. Non sono fantastici?».

– Cosetta Prontu conI.D.A., un’ associazione di volontariato che opera in difesa dei diritti animali. Si batte contro l’abbandono, il randagismo, la vivisezione, l’importazione, l’esportazione e il traffico di animali (domestici e non) e contro ogni forma di sfruttamento e maltrattamento a danno di animali. Nel suo videoclip (http://bit.ly/1ZyA4HM) Cosetta Prontu, travestita da “Babba Natale” e circondata da tanti cagnolini festanti abbandonati, chiede, dall’interno di una gabbia, una famiglia per i suoi amici a quattro zampe.

– Marianna Antonioli con Un Atto d’Amore, una associazione anch’essa impegnata nella difesa dei tanti animali in difficoltà. Nel suo videoclip (http://bit.ly/1ZyB8LI) Marianna Antonioli lancia, tramite la voce di Babbo Natale, un augurio perché il regalo più bello è un cuore «capace di amare tutto il mondo».

Se ve li siete persi, i videoclip che hanno partecipato a Citroën Be Good sono visibili su www.citroenbegood.it.

Grazie ancora a tutti coloro che hanno partecipato!