WTCC 2015:Trionfo in casa per il doppio chevron!

La manche francese del FIA WTCC presso il Circuito Paul Ricard è stata un grande successo popolare e un vero trionfo per Citroën!

Rivivi con noi tutte le prodezze al volante!

La griglia di partenza della Gara 1 si è rivelata promettente per il Team Citroën, con Sébastien Loeb, Yvan Muller, José María López e Ma Qing Hua nelle prime due file!

Avvantaggiato dalla sua pole position, Sébastien Loeb ha difeso il comando allo spegnimento del semaforo. José María López ha provato ad inseguirlo, ma Yvan Muller ha ostacolato il tentativo dell’Argentino.

Sotto l’ala protettrice dei suoi compagni di team, Sébastien Loeb ha conquistato presto qualche lunghezza.

Nonostante i tentativi di Pechito, il quattro volte Campione del Mondo è riuscito a preservare  il vantaggio fino alla fine della gara e le Citroën C-Elysée WTCC ufficiali hanno portato a casa quattro risultati nell’ordine delle qualifiche.

In pole position nella Gara 2, grazie al decimo tempo nelle qualifiche, il marocchino Mehdi Bennani ha perso subito il vantaggio nei confronti di Michelisz, Monteiro, López, Ma e Loeb!

I tre piloti Citroën sono così riusciti ad infiltrarsi nel plotone, Yvan Muller, invece, ha concluso il primo giro al decimo posto.

Quando è stato assegnato a Mehdi Bennani un ‘drive through’ per la partenza anticipata, tutti i piloti hanno guadagnato una posizione.

A questo punto, la lotta si è fatta serrata: tra Monteiro e López per il secondo posto, tra Ma e Loeb per il quarto e tra Valente e Muller per il nono!

Al quarto giro, Sébastien Loeb ha urtato una delle pile di pneumatici poste all’esterno delle curve. Con seri danni al frontale della sua Citroën C-Elysée WTCC, il vincitore di gara 1 è stato quindi costretto all’abbandono.

Tre giri più tardi López ha tentato di attaccare Tiago Monteiro al termine del rettilineo. Seguendo la traiettoria esterna della prima curva, Pechito è stato urtato dal rivale, che andava così in testacoda! Ma Qing Hua ne ha approfittato per infiltrarsi in seconda posizione.

Pechito ha poi conquistato la quinta vittoria della stagione, mentre Ma Qing Hua è salito sul podio per la prima volta da Marrakech.

Yvan Muller ha segnato i punti del quarto posto, dopo una bella rimonta che l’ha visto superare Valente e Van Lagen.

Nella classifica del Campionato del Mondo, José María López conta ora 39 punti di vantaggio su Yvan Muller, mentre Sébastien Loeb è a 74. Il quarto posto vede il duello serrato tra Monteiro (114 punti), Ma (113), Michelisz (112) e Tarquini (110). Citroën vanta 193 punti di vantaggio nel Campionato del Mondo Costruttori.

CAMPIONATO DEL MONDO PILOTI

  1. José María López 282 punti
  2. Yvan Muller 243 punti
  3. Sébastien Loeb 208 punti
  4. Tiago Monteiro 114 punti
  5. Ma Qing Hua 113 punti
  6. Norbert Michelisz 112 punti
  7. Gabriele Tarquini 110 punti
  8. Mehdi Bennani 40 punti

 

CAMPIONATO DEL MONDO COSTRUTTORI

  1. Citroën 621 punti
  2. Honda 428 punti
  3. Lada 190 punti