Concept C4 Cactus Airflow 2L: solo 2L/100 KM

Il concept C4 Cactus AIRFLOW 2L, presentato al Salone di Parigi, è un vero laboratorio creativo che trae spunto dai punti di forza di C4 Cactus di serie.

Il concept è un concentrato di design e tecnologie, capace di ridurre drasticamente i costi di utilizzo relativi al consumo: meno di 2l/100 km!

La genesi del concept C4 Cactus AIRFLOW 2L

La concentrazione urbana, le esigenze ambientali, l’evoluzione degli stili di vita aprono nuove opportunità ai costruttori dotati di creatività. Il progetto C4 Cactus AIRFLOW 2L nasce in un contesto di continue evoluzioni e nel quadro del programma “Véhicule 2l/100 km” della Plate-Forme Automobile”.  Obiettivo: fornire soluzioni per ridurre i costi di utilizzo delle auto e diminuire l’impronta ecologica causata dagli spostamenti in auto.

C4 Cactus, vero e proprio manifesto del nuovo posizionamento della Linea C, si distingue per il design unico, la leggerezza e la sobrietà. Più di ogni altro veicolo, si presta a un programma particolarmente ambizioso: immaginare un design in cui stile e aerodinamicità si arricchiscano a vicenda e in cui ogni limite diventi un’opportunità per creare un concept tecnologico dai consumi minimi, performante e seducente allo stesso tempo.

Concept C4 Cactus AIRFLOW 2L, una silhouette ottimizzata per l’aerodinamica

Il design unico di CITROËN C4 Cactus unisce l’estetica all’utilizzo, abbinando volumi fluidi ed elementi grafici forti.

Per l’occasione, alcuni elementi stilistici sono stati modificati, e altri creati, per ottimizzare l’aerodinamica della vettura. Si distinguono due categorie di elementi:

  • Elementi di stile a geometria variabile  (come il nuovo paraurti anteriore con tre entrate dell’aria pilotate, che si azionano in base all’utilizzo del veicolo)

 

 

  • Elementi di stile a geometria fissa ( come gli pneumatici scelti, di ultimissima generazione, Tall&Narrow 19”, molto stretti ma di grande diametro).

 Queste evoluzioni stilistiche apportate al concept C4 Cactus AIRFLOW 2L, sono particolarmente riconoscibili grazie ai colori e ai materiali utilizzati. Il colore arancione, moderno, dinamico e spesso utilizzato in aeronautica, identifica tutti gli elementi aerodinamici e rinforza il carattere tecnologico di C4 Cactus AIRFLOW 2L. Un modo semplice ed efficace per illustrare il know-how di CITROËN e valorizzare le differenze di design con C4 Cactus di serie.

Il sottoscocca del concept C4 Cactus AIRFLOW 2L prevede nuovi materiali:

  • Alluminio
  • acciai ad alto limite elastico
  • materiali compositi

Dal momento che ogni grammo è importante, gli studi hanno anche permesso la messa a punto di nuovi processi per ridurre la massa, l’utilizzo del policarbonato traslucido per il tetto panoramico in vetro e l’utilizzo delle fibre di carbonio sugli Airbump® per alleggerire il materiale, mantenendone la caratteristiche tecniche.

Tecnologia Hybrid Air

CITROËN C4 Cactus offre già risultati tra i migliori del segmento, con emissioni di CO2 a partire da 82g/km e un consumo di 3,1l/100 km in versione Diesel.

Il concept C4 Cactus AIRFLOW 2L fa ancora meglio, grazie alla catena di trazione Hybrid Air. Questa tecnologia, presentata dal Gruppo PSA PEUGEOT CITROËN a gennaio 2013 e al salone di Ginevra del 2013 su CITROËN C3, si fonda sull’abbinamento di diversi organi o tecnologie ampiamente consolidati: una motorizzazione benzina 3 cilindri Puretech, un sistema di stoccaggio dell’energia sotto forma di aria compressa, un insieme composto da due motopompe idrauliche e una trasmissione automatica, che utilizza un treno epicicloidale. L’insieme è pilotato da una centralina elettronica, che acquisisce le richieste del conducente per ottimizzare il dispendio di energia.

Sono possibili 3 modalità di funzionamento:

  • Modalità Air (zero emissioni) in cui il motore ad aria compressa sostituisce il motore termico a benzina
  • Modalità benzina, in cui funziona solo il motore termico
  • Modalità combinata che unisce la potenza del motore termico alla potenza dell’aria compressa

L’abbinamento del motore PureTech 82 con la tecnologia Hybrid Air sul concept C4 Cactus AIRFLOW 2L permette di ridurre il consumo di carburante del 30% e contribuisce ampiamente allo sviluppo di un veicolo che potrà vantare un consumo di 2l/100 km, con prestazioni dinamiche pari a PureTech 110!