Nuova Citroën Grand C4 Picasso: il Technospace pensa in grande

Dopo il lancio di Nuova Citroën C4 Picasso, il Technospace si evolve ancora una volta: sono state diffuse ieri le prime immagini di Nuova Citroën Grand C4 Picasso,  un’auto dallo stile unico, nettamente diversa dalla versione 5 posti e che mostra un nuovo equilibrio tra spazio a bordo e fluidità delle linee.

L’efficienza della nuova piattaforma modulare EMP2 garantisce la miglior sintesi tra modularità, abitabilità e accessibilità presente sul mercato. Le emissioni di CO2 sono da record, con una versione da solo 98g/km. Nuova Citroën Grand C4 Picasso inaugura anche la nuovissima tecnologia BlueHDi con una versione da 150 cv di potenza, che emette solo 110g/km di CO2; una tecnologia che soddisfa la normativa Euro 6, con un modulo SCR (Selective Catalytic Reduction) in grado di ridurre in modo sostanziale le emissioni di NOx (- 90%) e quelle di CO2. Ne risulta un equilibrio fra prestazioni e  consumi totalmente inedito per la categoria: potenza di 150 cv per solo 110g/km di CO2 con cambio meccanico e 117 g/km con cambio automatico di ultima generazione.

La nuova piattaforma modulare EMP2 (Efficient Modular Platform 2) rende possibile l’utilizzo di un passo specifico allungato da 2,84m (il più grande della categoria) che, a parità di lunghezza con la versione precedente (4,59m), permette un’offerta ampliata di:

  • modularità, con una terza fila di sedili a scomparsa per il trasporto di 7 persone;
  • abitabilità, con lo spazio maggiore del segmento nelle file 2 e 3;
  • accessibilità a bordo, soprattutto in fila 3, grazie all’apertura delle porte ottimizzata;
  • volume di carico, con un bagagliaio più grande di 69 litri (645 litri VDA e oltre 700 litri con la fila 2 tutta in avanti).

Il design forte è nettamente diverso da quello della versione 5 posti: con un frontale tecnologico specifico, archi del tetto laterali, inediti fanali posteriori a led effetto 3D, Nuova Citroën Grand C4 Picasso riunisce tutti i plus della nuova generazione di C4 Picasso, fra cui:

  • interni allestiti in spirito loft, essenziali e confortevoli per tutti i passeggeri, che oltre al Pack Lounge  offrono diffusori d’aria dedicati per la fila 3;
  • tecnologie al servizio del benessere: interfaccia di guida 100 touch%,  schermo panoramico 12’’ HD;
  • innovazioni che semplificano la guida, con un’esclusiva nel segmento: Vision 360;
  • sintesi comfort/tenuta di strada evoluta rispetto alle generazioni precedenti, grazie al servosterzo elettrico e all’assetto ottimizzato.

Nuova Citroën Grand C4 Picasso è perfetta per chi cerca un’auto spaziosa ma non vuole rinunciare alle innovazioni tecnologiche di una serie proiettata nel futuro. Il Technospace si evolve e pensa in grande, molto in grande.