Citroën a Malcesine: il raduno del R.I.A.S.C. invade il lago di Garda

Lo scorso fine settimana del 15 e 16 giugno si è svolto a Malcesine, sul lago di Garda, il raduno del Registro Italiano Auto Storiche Citroën.
Il R.I.A.S.C. è l’ente ufficiale che riunisce i principali Club dei veicoli storici Citroën e che rappresenta oltre 2.500 appassionati della Marca nel nostro Paese. Un numero così alto di iscritti, suddivisi tra gli otto Club che compongono il Registro, non deve certo stupire: il marchio Citroën è il più collezionato al mondo, vantando auto assolutamente mitiche come la Traction Avant, prima vettura a trazione anteriore costruita in grande serie, l’inconfondibile 2CV, prodotta (incluse le Derivate) in oltre cinque milioni di esemplari tra il 1948 e il 1990, la DS19, l’auto più innovativa di ogni tempo, ma anche SM, CX, GS, Type-H e tutte le auto che in oltre novant’anni hanno fatto la storia del marchio Citroën.

Proprio a loro, le auto che hanno fatto – e che faranno – la storia di Citroën, era dedicato l’evento di Malcesine che ha visto la partecipazione di oltre centocinquanta appassionati con cinquantatré vetture Citroën, dalla 2CV alla DS5: una parata coloratissima di vetture perfettamente conservate, assieme ad altre vissute nel loro uso da appassionati provenienti da ogni angolo della Penisola per riempire le strade di Malcesine, una festa durata due giorni tra bagni al lago, visite allo scenografico Castello Scaligero e gite in barca su uno splendido veliero d’epoca, ovviamente.

Gli innumerevoli turisti (moltissimi gli stranieri) presenti hanno potuto ammirare molte versioni della 2CV (Charleston, Dolly, Spécial e Club) assieme a molte derivate (AMI6 e 8, berline e Break, Dyane 4 e 6, furgonette AK e AZU e Mehari), e poi BX, GSA, CX berline e Break, SM, sino alle recentissime C6 e DS5. Singolare, al riguardo, il commento di un turista americano che ha chiesto di sedersi per un attimo al volante della DS5: “Unmistakably Citroën”.

Un grazie di cuore a tutti i partecipanti e all’organizzazione da parte del R.I.A.S.C. e di Citroën, e arrivederci al prossimo appuntamento!

Guarda la gallery delle immagini su Facebook!