Il team Citroën Racing ritrova Dani Sordo

Dal 2005 al 2010 Dani Sordo ha corso in WRC con Citroën Racing, collezionando una serie di vittorie che lo identificano come un vero giovane talento. Dani ha 29 anni, ma conta già 98 partecipazioni mondiali, di cui 80 insieme al team Citroën, che è molto felice di ritrovarlo per il campionato del Mondo Rally 2013, al fianco di Carlos del Barrio.

La sua prima volta, nel 2005, è stata al volante di una C2 Super 1600, per disputare il J-WRC (Campionato del Mondo Junior), la cui vittoria aveva permesso a Dani di passare alla Xsara WRC nel 2006. Con quattro podi a così alti livelli, Dani conquistava così un posto nel Citroën Total World Rally Team al suo ritorno ufficiale con la C4 WRC. Nei quattro anni successivi i podi che si contano sono 25, affiancati da quattro titoli di Campioni del Mondo Costruttori.

Yves Matton, Direttore di Citroën Racing, spiega la scelta del team che ha visto crescere il pilota: «Abbiamo valutato attentamente il potenziale dei piloti destinati ad affiancare Mikko Hirvonen nella prossima stagione, e Dani era tra i primissimi della lista. Le prestazioni nel Rally di Spagna dimostrano che il suo livello è ancora eccellente. Dani è molto apprezzato nel team, e il suo ritorno nella ‘famiglia’ è un grande piacere per tutti. Le sue caratteristiche sono complementari a quelle di Mikko sotto tanti punti di vista; per Citroën è importante puntare su un pilota ‘latino’, per i mercati del sud Europa e dell’America latina »

Dani Sordo, commenta invece così: «Naturalmente sono felice di tornare in un team con cui ho condiviso tante esperienze. Era il mio obiettivo n°1 per il 2013. Gli ultimi due anni mi hanno fatto bene. Con un altro team ho scoperto nuovi metodi di lavoro e mi sono impegnato di più nel processo di sviluppo dell’auto. Considero il ritorno in Citroën una grande opportunità.

Rincorro sempre la mia prima vittoria, che spero di conquistare la prossima stagione! Sono ansioso di ritrovare chi conosco e di rimettermi al volante della DS3 WRC, con cui avevo fatto dei test a fine 2010.»