Dalla Créative Technologie di Citroën nascono i motori PureTech

Le motorizzazioni stanno alla base della tecnologia che permette la riduzione dei gas serra, per i quali sono stati fissati obiettivi di riduzione per il 2020.
Rispetto dell’ambiente, piacere di guida e riduzione dei costi di utilizzo sono i benefici che anche Citroën si prefigge con il lancio della una nuova generazione di motori benzina PureTech, espressione di Créative Technologie.
Questi motori hanno potenze simili o maggiori ai precedenti, ma presentano consumi di carburante ed emissioni di gas serra inferiori di circa il 25%.
I motori PureTech vengono prodotti nella fabbrica di Trémery, in Francia e sono disponibili su Citroën C3, DS3 e C-Elysée.
Per realizzare le specifiche tecniche dei motori PureTech, è stata modificata la progettazione meccanica complessiva per rendere tutto più compatto e ridurre le emissioni inquinanti e i consumi di carburante, riuscendo a mantenere una potenza specifica di 50 kW/litro. Sono disponibili due cilindrate: da 1 litro e da 1,2 litri, con potenze comprese tra 68 e 82 cv CEE (da 50 a 60 kW). In base ai modelli e ai tipi di pneumatici, i consumi su percorso misto sono compresi tra 4,3 e 4,6 l/100 km, che corrispondono a emissioni di CO2 da 99 a 107 g/km.

Ecco le due versioni disponibili della motorizzazione PureTech:

• PureTech VTi 68: permette una riduzione del consumo di 1,6 litri su 100 km Proposta su C3 e PureTech VTi 68, con una cilindrata di 999 cm3. I progressi ottenuti sono notevoli in ogni campo: + 8 km/h per la velocità massima, miglioramento di 2,3 s nell’accelerazione da 0 a 100 km/h, riduzione del consumo con 4,3 l/100 km sul ciclo misto, cioè un guadagno di 1,6 l/100 km (- 27%). La riduzione di emissioni di CO2 è di 38 g per attestarsi a 99g/ km.

• PureTech VTi 82: disponibile su C3 e DS3, offre una cilindrata di 1.199 cm3.La potenza massima raggiunge 60 kW a 5.750 giri/min, cioè un guadagno di 6 kW (9 cv) in confronto al motore da 1,4 litri, che sostituisce. I vantaggi sono notevoli anche per questo motore: + 11 km/h per la velocità massima, riduzione di 1,9 s nell’accelerazione da 0 a 100 km/h e riduzione del consumo di 1,5l/100km (- 25% rispetto alla generazione precedente) per raggiungere 4,5 l/100 km. Le emissioni di CO2 sono ridotte di 35 g per attestarsi a 104 g/km.