Citroën DS4 secondo il Citroën Club: prime impressioni

Proprio ieri sera è stata inaugurata a Milano la “Montenapoleone Design Experience by Citroën” che vedrà protagonista Citroën DS4 fino al 17 aprile.

Poiché venerdì 15 aprile, vi ricordiamo, pubblicheremo l’ultima video pillola su Citroën DS4 raccontata dai suoi “creatori”, abbiamo iniziato a chiedere un parere e le prime impressioni allo staff del “Citroën-Club“. Dopo la precedente esperienza del “Citroën C-Club”, da Febbraio 2011 la community si è infatti rinnovata affacciandosi al mondo dei Club con una nuova realtà per i possessori ed amanti delle autovetture Citroën di ultima generazione.

Eccovi quindi le nostre domande e le risposte dello staff del Citroën-Club su Citroën DS4 :

Quali sono le vostre prime impressioni e considerazioni generali su Citroën DS4?

La riteniamo veramente un’ ottima auto. Sportiva, dinamica e diversa dalla “massa”.
Apprezziamo la soluzione di una 5 porte con linea da coupè. Meno l’altezza da terra sulla falsariga di un SUV, ma nel complesso ci piace molto!

Condividete le idee alla base delle scelte dei creatori?

Sì, anche se in tutta sincerità ci aspettavamo qualcosa di ancor più anticonformista come solo Citroën sa essere.

Cosa avreste cambiato/modificato?

Da amanti delle sospensioni idrattive avremmo sicuramente apprezzato (anzi adorato!) una DS4 con le amate sospensioni che solo Citroën può vantare.
Non capiamo la scelta di adottare dei vetri fissi per le portiere posteriori. Capiamo le esigenze di design, ma una soluzione crediamo che si sarebbe potuta trovare.

Cosa ne pensate delle motorizzazioni ed allestimenti?

Tutte molto interessanti (anche se non comprendiamo il motivo per cui il 1.6 THP sia abbinabile solamente al CMP-6).
Apprezziamo molto l’introduzione della tecnologia microibrida e-HDi anche sulle versioni a cambio manuale.
Gli allestimenti li troviamo tutti molto completi, anche il “base” Chic.
Ammettiamo però di essere rimasti delusi dalle poche personalizzazioni estetiche. Ci aspettavo la possibilità di scegliere specchietti di colore diverso e magari anche il tetto, così come succede per DS3.

Avete provato a configurare Citroën DS4? Quale configurazione vi piace di più?

In assoluto la DS4 che farebbe per noi è una 1.6 e-HDi con cambio manuale, in allestimento So Chic a cui aggiungerei il ruotino di scorta, il Pack Sensor e forse il navigatore eMy-way.

Ringraziamo il Citroën-Club per la disponibilità e i commenti utilissimi. Vi diamo appuntamento al prossimo post su Citroën DS4 ma soprattutto in Via Montenapoleone e Piazzetta Crocerossa a Milano per vederla dal vivo.