L’ ”ELECTRIC TOUR” Citroen arriva a Roma

Più volte abbiamo parlo su questo blog dell’interesse di Citroen nei confronti dell’ambiente e dei prodotti della gamma Citroen più attenti alle emissioni nocive, sia di quelli già ora disponibili sul mercato, sia di quelli che verranno. Per raccontare tutte le proposte ecosostenibili firmate Citroen si è tenuto oggi l’Electric Tour, che dopo Copenhagen e Berlino, giunge a Roma presso la Succursale Citroën di Via Tiburtina 1144.

Durante l’evento, ad una platea numerosa di giornalisti e blogger, Citroen ha anticipato rispetto a Ginevra diverse novità sul tema della mobilità sostenibile e dei suoi modelli elettrici. Jean Philippe Imparato direttore della filiale italiana ha anche voluto coinvolgere i presenti in un confronto d’idee su un tema così “globale” e importante che non può essere affrontato senza uno sviluppo responsabile abbinato ad un comportamento etico e morale.

E per essere concreti, ci piace ricordare la politica di riduzione dei consumi di carburante e di gas a effetto serra adottata da Citroen con:

  • C-ZERO e Berlingo First Electric, due veicoli dal funzionamento totalmente elettrico, che saranno commercializzati a partire dal 2010
  • Il concept-car REVOLTE, veicolo ibrido ricaricabile, che esplora la via del veicolo urbano elegante e rispettoso dell’ambiente
  • Nuova C3 e DS3, le due ultime creazioni della Marca, che propongono ognuna una gamma di emissioni di CO2 a partire da 99 g/km
  • oltre il 30% dei veicoli commerciali con emissioni di CO2 inferiori a 120 g per km
  • sistema Stop&Start di seconda generazione esteso nel 2010 a tutta la gamma
  • il lancio di una vettura full hybrid nel 2011, con DS5

Una curiosità: Ecoblog.it – uno dei blog invitati – ha postato per tutti un live blogging dell’evento.