Speciale Immagine di Marca: I Clienti al primo posto!

Ragazzi, ci stiamo evolvendo! Il 70% dei clienti, prima di presentarsi in una qualsiasi delle concessionarie CITROËN ha già consultato il sito internet, frugato tra i modelli e studiacchiato le caratteristiche tecniche e dinamiche dei prodotti.
Per questo, tra le novità che CITROËN ha deciso di accompagnare alla scelta della nuova Immagine di Marca, a partire dal secondo semestre 2009, ci sarà anche una nuova strategia web europea. Ma questo è il minimo!
Per privilegiare il rapporto con il cliente CITROËN attuerà una profonda trasformazione della sua rete internazionale predisponendo spazi di presentazione, accoglienza, vendita e manutenzione. Entro cinque anni, ecco che tutti gli 8000 punti vendita CITROËN cambieranno il loro volto.
Va bene, direte voi. Ma la sostanza, quella che davvero interessa il cliente, insomma scenografia a parte, dove sta?

Andando oltre il luogo comune secondo il quale “Il cliente ha sempre ragione” e arrivando sino alla personalissima teoria di mio padre, esperto venditore di auto, secondo il quale “il cliente è talmente esigente che quando gli regaleremo l’auto, pretenderà che gliela si porti sino a casa” ecco ora come e quanto CITROËN ha pensato di coccolare i suoi affezionati clienti:

Per la rete di vendita
Tempi di attesa per il cliente: meno di tre minuti! Prova su strada proposta sistematicamente! La scadenza di consegna del mezzo comunicata è affidabile, il cliente viene avvisato per tempo su eventuali ritardi. Il cliente viene contattato al massimo dopo 7 giorni dopo la consegna del veicolo per testare il livello di soddisfazione e/o verificare se vi sono segnalazioni da fare!

Servizi post vendita
Il cliente viene preso in carico all’ora stabilita per l’appuntamento; le protezioni del veicolo vengono collocate e tolte in sua presenza; viene effettuato un esame completo del veicolo in presenza del cliente; vengono comunicati il tipo di intervento ed il preventivo di spesa; il cliente è informato di ogni modifica relativa all’intervento, all’eventuale ritardo, o interventi supplentati; la fattura e gli interventi vengono spiegati e commentati; il cliente viene consigliato sulla futura manutenzione del veicolo e viene contattato al massimo 10 giorni dopo la riparazione.

Però il cliente l’auto la deve ancora pagare! :-)